|Primaria|Visita guidata classe 3ˆA

Visita guidata classe 3A a. s. 2017/2018

Cappellino con visiera. Zainetto in spalla. Cuori pieni di gioia e di speranza. Quali emozioni ci aspettano?!
Pronti. Partenza. Via! In autobus con una meta ben precisa. Prima tappa: Marzamemi. Il clima assolato della piccolo borgo di mare accoglie gli emozionati alunni della 3A della Scuola Primaria. Antonino, il biologo marino che è venuto a trovarci qualche settimana prima tra i banchi di scuola per presentarci in anteprima i protagonisti del nostro mare, ci accoglie con gioia. Il battello Gemini, con fondale trasparente, è pronto: ci condurrà tra le onde del Mar Ionio alla scoperta del meraviglioso fondale marino. Una vera prateria marina suscita l’interesse dei bambini, con la poseidonia protagonista dello scenario. Gli antichi resti di colonne romane giacciono ancora custoditi dal discreto silenzio del mare. In spiaggia, una guida ci aspetta per portare i giovani turisti alla scoperta del piccolo borgo marino, gremito di tipici locali e negozietti che accolgono la numerosa mole di turisti. L’antica Tonnara, meraviglia architettonica del posto, lascia spazio alla nuova struttura dove il tonno viene lavorato da abili artigiani per essere immesso nel mercato sotto forma di succulenti filetti insieme all’appetitosa bottarga. Per i ragazzini la tentazione di assaggiare il pesce così fresco è troppo forte!
La pizzeria Baywatch ci aspetta per il nostro abbondante pranzo. Dopo il succulento sorbetto, ci attende la nostra brava guida Eleonora alla Riserva Naturale di Vendicari. In silenzio, muniti di binocoli, i piccoli turisti studiano, dai punti di osservazione, l’ambiente naturale della Riserva, con lo spettacolare volo dei fenicotteri rosa che sembrano voler salutare e ringraziare i nostri alunni. Con il sole a picco, ma entusiasti dei racconti di antichi eventi con pirati protagonisti di pericolosi assalti, Eleonora ci porta alla scoperta della tonnara di Vendicari, dove sono ancora conservati in perfetto stato gli antichi forni dove veniva cotto il pesce.
Stanchi ma felici, rinfrescati dall’acqua del mare, dopo un buon gelato in compagnia, riprendiamo la strada del ritorno. Ultima tappa: la scalinata della scuola dove poter gustare insieme l’ultima merenda della giornata: la pizza!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *